Pancakes allo sciroppo d’acero

Pancakes sono delle frittelle tradizionali dell’America del Nord, una sorta di mini- crepes, ma un po’ più spesse e spugnose che vengono preparate per la prima colazione o per il brunch, ma sono ottime anche per la merenda!

Ingredienti:

Farina 125 gr

Burro 25 gr

Sale la punta di un cucchiaino

Uova 2

Latte 200 ml

Lievito chimico in polvere 6 gr

Zucchero 15 gr

Iniziamo la preparazione dei pancakes dividendo gli albumi dai tuorli. Versate i tuorli in un recipiente (1), dove, miscelando con i rebbi di una forchetta, aggiungerete il latte e il burro fuso (2). Mescolate per bene tutti gli ingredienti e poi aggiungete il lievito e la farina preventivamente mischiati e setacciati (3).Montate i bianchi d’uovo insieme al pizzico di sale e lo zucchero a neve piuttosto morbida (assolutamente non ferma, altrimenti quando andrete ad unire gli albumi al resto dell’impasto si formeranno molti grumi) e uniteli al composto di latte uova e burro e farina (4), molto delicatamente con un movimento che va dal basso verso l’alto. Mettete a scaldare su fuoco medio (non alto altrimenti non darete il tempo all’impasto di lievitare bene durante la cottura e i pancakes saranno troppo scuri) un pentolino antiaderente (meglio se a fondo spesso) del diametro di 10/12 cm e spennellatelo con un filo di burro. Versate al centro del pentolino un mestolino di preparato (5), e lasciate che si espanda da solo: quando il pancake sarà dorato, giratelo sull’altro lato per mezzo di una spatolina, come se fosse una crepe o una frittata, quindi fate dorare a sua volta anche l’altro lato e dopodichè saranno pronti (6). Appena tolti i pancakes dalla padella, poggiateli su di un piatto, impilateli uno sopra l’altro (in tutto dovrebbero formarsene all’incirca 12, quindi 3 a testa) e serviteli caldi e cosparsi di zucchero a velo e sciroppo d’acero. Potete accompagnare i pancakes con della frutta fresca o sciroppata di vostro

Altre storie

Val d’orcia

Vieni a fare Smart working in Toscana

  Immagina di togliere gli occhi dallo schermo, affacciarti alla finestra e ammirare le colline della Val d’Orcia e le tortuose strade della Foce all’ombra dei cipressi.L’incantevole Pienza addormentata in cima alla collina…  Smart Working in Val d’Orcia – La casa di Adelina Siamo nel centro storico di Monticchiello...

direct booking

I vantaggi di prenotare direttamente sul nostro sito web

  Miglior prezzo garantito direct booki Se effettuerai una prenotazione tramite il nostro sito web otterrai sempre la migliore tariffa disponibile, potrai scegliere la tua camera preferita ed avere esclusive policy di cancellazione senza penalità in caso di disdetta.   pagamento al check out direct booking La vostra carta...

IMG_1985

STRUDEL di MELE

Igredienti per 8 – 10 persone Per la pasta 125 gr di farina “0” un pizzico di sale 25 gr di burro fuso 1 uovo 15 gr di acqua molto calda 50 gr di burro fuso (per spennellare)   Per il ripieno 1 kg di mele sbucciate e senza...